28lug

AREE INTERNE DI CAPITANATA: IL PLAUSO DEL PRESIDENTE GATTA ALLA MINISTRA CARFAGNA

28 lug, 2021 | Comunicati Stampa | View Counts (5465) |

Le Aree interne rappresentano da Nord a Sud circa il 60% del territorio nazionale. Tali aree sono individuate in base alla distanza dai centri che offrono servizi fondamentali come quelli sanitari, l’istruzione e la mobilità. La Strategia nazionale per le aree interne (SNAI) attua una politica di sviluppo e coesione territoriale che ha come obiettivo quello di contrastare lo spopolamento e la marginalizzazione delle suddette aree.
Tra le aree interne coinvolte dalla Strategia nazionale in Capitanata si annoverano: l’area interna del Gargano con 5 comuni (Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Monte Sant’Angelo e Vico del Gargano),una popolazione di circa 35 mila abitanti, interessata dall’avvio per la firma del 61esimo Accordo di programma quadro (APQ), con risorse per circa 7 milioni e l’area interna  dei Monti Dauni con 29 comuni, una popolazione di oltre 56.000 abitanti, a cui verranno destinati oltre 76 milioni.
Il Presidente della Provincia, Nicola Gatta, plaude alle iniziative e agli interventi della Ministra per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, che ha mostrato grande sensibilità per le istanze provenienti dai territori dauni: “Dalle caratteristiche essenziali del territorio si evince come le aree interne di Capitanata presentino delle criticità quali il decremento demografico, l’abbandono di attività imprenditoriali nei diversi settori e di campi dediti all’agricoltura, comportante un sostanziale impoverimento e in alcune zone il dissesto idrogeologico. Tali fenomeni possono essere contrastati con una politica di investimenti che abbiano ad oggetto asset strategici, come  viabilità e mobilità, turismo, che puntino al rinnovamento e allo sviluppo economico grazie anche alla valorizzazione delle risorse naturali di cui il nostro territorio è ricco. Occorre anche potenziare i servizi, scuola, sanità e capitale sociale, creare nuove opportunità occupazionali. Pertanto, il mio plauso va alla Ministra Carfagna che si è mostrata sensibile alle problematiche delle aree interne attraverso una pianificazione di interventi specifici e mirati che ci consentiranno di uscire dal costante isolamento. Rivolgo un ringraziamento ai Sindaci dei Comuni delle Aree interne per l’eccellente e prezioso lavoro svolto nell’esclusivo interesse delle comunità interessate”.

fotoGatta3

Articoli correlati

ELEZIONE DI SECONDO GRADO DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI FOGGIA: I DODICI CONSIGLIERI ELETTI

Domenica 30 gennaio 2022, nel seggio elettorale  ubicato presso la Sala “G. Consiglio&rdq...

LA SOLIDARIETA’ DEL PRESIDENTE GATTA AL SINDACO MIGLIO

“Esprimo, a nome mio personale e dell’Ente che rappresento, piena solidarietà e v...

STRADE PROVINCIALI: APPROVATI PROGETTI ESECUTIVI PER LA SP 81 E LA SP 141

STRADE PROVINCIALI: APPROVATI PROGETTI ESECUTIVI PER LA SP 81 E LA SP 141 Con deliberazione n. 104 d...

AL VIA I LAVORI SULLA VIABILITA’ DEL GARGANO

L’ Ufficio Appalti della Provincia di Foggia  ha completato le procedure di gara inerenti...

AVVISO AL PUBBLICO - Cod. prat.: 2020 /00101 - PRESENTAZIONE ISTANZA PER L’AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

Realizzazione di un impianto fotovoltaico da realizzarsi in territorio comunale di Cerignola, di pot...

BIBLIOTECA “LA MAGNA CAPITANA”: GUIDE ALL’ASCOLTO

Prosegue la rassegna di guide all’ascolto di musica classica organizzata dalla Biblioteca &ldq...

Categorie

Archivio per mese

Cerca notizie e comunicati

Cerca tramite parola chiave o frase

Cerca per data di pubblicazione