02apr

PROGETTO PALESTRA FILOSOFICA

02 apr, 2024 | News | View Counts (275) |

Doppio appuntamento con Ilaria Gaspari, autrice di romanzi e saggi filosofici, ospite d’onore il 4 e il 5 aprile 2024, per la due-giorni conclusiva della seconda edizione di Palestra Filosofica, il progetto che porta la filosofia negli istituti tecnici e professionali della città.
Ideata e promossa dalla Biblioteca di Foggia “la Magna Capitana” e dalla Cattedra di Storia della filosofia medievale dell’Università degli Studi di Foggia, Dipartimento di Studi Umanistici, Lettere, Beni Culturali, Scienze della Formazione (DISTUM), in collaborazione con CETEFIL, CEntro per l’edizione di TEsti FILosofici medievali e rinascimentali, l’iniziativa ha coinvolto circa 160 studenti del triennio delle scuole aderenti: Istituto di Istruzione Superiore “Einaudi”, I.T.E. “Pascal” e Istituto Tecnico “Notarangelo-Rosati”.
Partito lo scorso ottobre, il progetto di alfabetizzazione alla filosofia, è rivolto proprio ai giovani che non hanno l’opportunità di studiare questa disciplina nei programmi curricolari.
Si comincia giovedì 4 aprile, alle ore 18.00, presso la Civica Pinacoteca Il9Cento, in via Marchese De Rosa, con un evento aperto al pubblico, per la presentazione dell’ultimo romanzo di Ilaria Gaspari, La reputazione, Guanda 2024. L’evento è inserito nell’ambito della rassegna letteraria Fuori gli Autori, organizzata dalla Biblioteca e dalla libreria Ubik.
Cambio di location il giorno successivo, venerdì 5 aprile, con l’evento riservato agli studenti che hanno preso parte al progetto, in programma dalle ore 10.00 alle ore 12.00, nell’Aula Magna “Giovanni Cipriani” del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia, in via Arpi, 176.
Moderato dalla docente universitaria Alessandra Beccarisi, che ha curato il coordinamento scientifico del progetto, con il contributo di Giulio Navarra, assegnista di ricerca, l’incontro con la scrittrice vedrà protagonisti i ragazzi che potranno esporre gli elaborati di fine progetto.
Con l’obiettivo di allenare lo sviluppo del pensiero critico e divergente attraverso la pratica della riflessione filosofica, infatti, il percorso incentrato sull’esplorazione dell’l’emozione della paura, si è articolato in varie tappe: lezioni teoriche partecipate; ricerche guidate sui documenti messi a disposizione dalla Biblioteca, che ha offerto anche le linee guida dell’information literacy, per imparare a consultare le fonti in modo consapevole; elaborazione di gruppo di un prodotto finale attorno al tema scelto, dalla classica tesina ad un video, da una fotografia ad un monologo.

Locandina_Ilaria_Gas...

 

Articoli correlati

SETTORE VIABILITA’: ORDINANZA N. 36/2022

Si comunica che il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia, arch. Angelo Iannotta con...

PALAZZO DOGANA: CONVOCATO IL CONSIGLIO PROVINCIALE

Il Presidente della Provincia, Nicola Gatta ha convocato il Consiglio Provinciale, nella sala consil...

Emergenza rifiuti in Capitanata, dichiarazione del presidente della Provincia, Nicola Gatta

"I disagi che stanno incontrando tantissimi Comuni della Capitanata nel conferimento dei rifiut...

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA: OPERAZIONI DI SCRUTINIO

Si comunica che  lo scrutinio, nel seggio unico istituito a Palazzo Dogana,   avr&agr...

AVVISO DI ATTIVAZIONE PROCEDURA - cod.prat.: 2023 /00132/ VER - VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

Piattaforma di stoccaggio di rifiuti speciali NON pericolosi (R13 - R12 - R3) da realizzarsi in agro...

Categorie

Archivio per mese

Cerca notizie e comunicati

Cerca tramite parola chiave o frase

Cerca per data di pubblicazione