20set

COMINCIATA L’INSTALLAZIONE DI COLONNINE DI RICARICA ELETTRICA PER BICI E AUTO NEI PORTI TURISTICI DEL GARGANO

20 set, 2022 | Comunicati Stampa | View Counts (518) |

Promuovere una rete di trasporti all’insegna della transizione ecologica, partendo da una valorizzazione dei porti turistici della Capitanata.

È l’obiettivo del progetto ‘DEEP SEA’, di cui la Provincia di Foggia è partner e finanziato dal programma Interreg Italia-Croazia, attraverso cui si sta costruendo una vera e propria rete di servizi dedicati alla mobilità sostenibile nei principali porti turistici del territorio. 

“La finalità dell’iniziativa – spiega il presidente della Provincia, Nicola Gatta – è quella di favorire il processo di transizione ecologica nella gestione del turismo nautico e delle infrastrutture di supporto, nonché il miglioramento della qualità e della sostenibilità dei trasporti in un’ottica di multimodalità”.

“Un intervento rivolto a potenziare il valore dei porti turistici, a cominciare da quelli del nostro meraviglioso Gargano, e a qualificarne in modo sempre migliore l’offerta – sottolinea Nicola Gatta – in termini di servizi per i tantissimi turisti che scelgono la Capitanata come meta delle proprie vacanze”.

La Provincia ha infatti cominciato l’installazione di colonnine di ricarica elettrica per auto e per imbarcazioni e punti di e-bike sharing, con la fornitura di bici a pedalata assistita, presso le Marine di Manfredonia, Vieste e Rodi Garganico, in collaborazione con i gestori dei porti turistici e con le rispettive Amministrazioni Comunali. Ed entro la fine di ottobre anche Mattinata e Peschici saranno parte di questa rete. 

“Desidero esprimere un ringraziamento ai sindaci dei Comuni coinvolti dall’iniziativa per aver accolto con entusiasmo e condivisione questa nostra idea – aggiunge il presidente dell’Ente di Palazzo Dogana –. La Provincia, come accaduto in questi anni in cui abbiamo restituito all’Ente centralità nell’attività di programmazione soprattutto sul fronte infrastrutturale, si è nuovamente resa protagonista di un significativo passo in avanti per la modernizzazione del territorio”.

Le infrastrutture installate, dunque, costituiranno un primo importante servizio di supporto al turismo nautico e ai gestori dei porti turistici, al quale saranno affiancate azioni di studio e di promozione da attuare con i partner italiani di progetto (Trieste) e della Croazia (Krk, Rjeka, Malinska, Spalato).

 

WhatsAppImage2022-09...

 

WhatsAppImage2022-09...

WhatsAppImage2022-09...

Articoli correlati

STRADA GARGANICA, AL VIA IL DIBATTITO PUBBLICO PER PRESENTARE IL PROGETTO E ASCOLTARE I CITTADINI

Illustrato oggi nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana, sede della Provincia di Foggia, il program...

CAPITANATALE 2020

Accensione Albero di Natale a Palazzo Dogana il 10 dicembre alle ore 17.00

SETTORE VIABILITA’: ORDINANZA N. 22/2022

Si comunica che il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia, arch. Angelo Iannotta con...

Il presidente della Provincia, Nicola Gatta, rappresentante dell’Upi al Tavolo dedicato al PNRR del Ministero per il Sud

Il presidente nazionale dell’Upi, Michele de Pascale, ha nominato il presidente della Provinci...

CONVEGNO DIBATTITO: “IL MESTIERE DI ARCHITETTO”

In programma, venerdì 26 novembre alle ore 17.00, nella Sala del Consiglio di Palazzo Dogana,...

PNRR: ALLA PROVINCIA DI FOGGIA OLTRE 9 MILIONI PER LE STRADE DELLE AREE INTERNE DEI MONTI DAUNI E OLTRE 4 MILIONI PER QUELLE DEL GARGANO

Ammontano a  €. 9.080.100,00 per le strade delle aree interne dei Monti Dauni e a €. ...

Categorie

Archivio per mese

Cerca notizie e comunicati

Cerca tramite parola chiave o frase

Cerca per data di pubblicazione