15set

LA PROVINCIA RINNOVA LA CONCESSIONE ALLA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LE PROVINCE DI BAT E FOGGIA DEI LOCALI DI VIA ARPI PER IL LABORATORIO DI RESTAURO DI REPERTI ARCHEOLOGICI

15 set, 2022 | Comunicati Stampa | View Counts (2140) |

Alla presenza del presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, e della Dirigente della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Barletta-Andria-Trani e Foggia, l’architetto Anita Guarnieri, è stata sottoscritta stamane a Palazzo Dogana la convenzione attraverso cui l’Ente di piazza XX Settembre ha disposto il rinnovo della concessione alla Soprintendenza – a titolo gratuito e per un periodo di 12 anni – dei locali ubicati al secondo piano dell’immobile di sua proprietà, che ospita la sede del Museo del Territorio e quella della Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Foggia.

La firma della convenzione, in esecuzione della deliberazione del presidente della Provincia n.113 del 25 maggio scorso, prolunga dunque la permanenza del laboratorio di restauro di reperti archeologici negli spazi in cui finora ha già trovato collocazione ed operatività. 

“Il rinnovo della convenzione con la Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Barletta-Andria-Trani e Foggia è la prosecuzione di un rapporto di collaborazione orientato a valorizzare le ricchezze del territorio e a favorire un lavoro di inestimabile importanza – commenta il presidente Nicola Gatta –. Grazie alla Soprintendente Guarnieri per l’impegno dedicato alla Capitanata, dimostrazione tangibile del valore della nostra storia e della volontà della Soprintendente di adoperarsi per una sua cura puntuale e scrupolosa”.

“Il consolidamento del rapporto tra la Soprintendenza e la Provincia di Foggia è il segnale di una sinergia costruita all’insegna di una profonda attenzione nei confronti del territorio – aggiunge la Soprintendente Guarnieri –. La prosecuzione dell’attività del laboratorio di restauro nei locali di via Arpi ci permetterà, dunque, di radicare in modo ancor più profondo il lavoro scientifico svolto fino ad oggi, in un clima di grande collaborazione con l’Amministrazione provinciale che intendiamo rendere sempre più strutturale e per la quale desidero ringraziare il presidente Nicola Gatta”. 

 

GattaGuarnieri

Articoli correlati

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI COMPONENTI COMITATO TECNICO PROVINCIALE EX LEGGE REGIONALE 30/86 IN MATERIA DI SMALTIMENTO E RECUPERO RIFIUTI

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI COMPONENTI COMITATO TECNICO PROVINCIALE EX LEGGE REGIONALE 30/86 IN...

MOSTRA: “LA LINEA INVISIBILE”

La mostra “La linea invisibile” di Danilo Balducci, fotografo professionista e docente d...

GRUPPO DI LETTURA POETICO

MUSEO DI STORIA NATURALE - LUNEDÌ 16 OTTOBRE 2023

AVVISO AL PUBBLICO - Cod. prat.: 2020 /00106 - PRESENTAZIONE ISTANZA PER L’AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra connesso alla rete elettrica di distribuzione ubic...

Categorie

Archivio per mese

Cerca notizie e comunicati

Cerca tramite parola chiave o frase

Cerca per data di pubblicazione