Bandi e concorsi in evidenza

torna al menù veloce

Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

Servizio Civile




Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

TROIA

Scheda comune
La storia
TROIA
Troia sorge laddove era ubicata un tempo l'antica città apula di Aecae, un centro già noto nel III sec. a.C. e conteso da Romani e Cartaginesi dopo la battaglia di Canne. Aecae venne distrutta dall'imperatore bizantino Costantino nel 662 e solo dopo l'anno Mille si costituì il primo vero e proprio nucleo storico che diede poi vita e forma all'attuale città di Troia. Passando dal dominio normanno a quello svevo numerose furono le vicissitudini che il paese fu costretto ad affrontare. Proprio a quel periodo appartiene quello che tuttora è considerato il vero simbolo di Troia, la superba Cattedrale romanica del sec. XI, con lo splendido rosone asimmetrico, le porte bronzee medievali (quella centrale è stata recentemente restaurata), e la scenografica e suggestiva piazza che le fa da cornice. Importanti storicamente e artisticamente sono anche gli Exultet dei sec. XII e XIII che, conservati nel Tesoro del Duomo, superano anche i dieci metri di lunghezza. Interessante è inoltre il cinquecentesco Palazzo d'Avalos, sede dell'attuale Municipio. Val la pena visitare anche altre chiese cittadine: tra queste,quella di San Basilio (sec. XI) e la barocca San Giovanni. Grande importanza rivestono inoltre le strutture culturali come il Museo Civico (che conserva una serie di sarcofagi medievali), la Pinacoteca e il Museo Diocesano.


Sito web comune - vai
 

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

SUA - Stazione Unica Appaltente

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Arcadio

Offerte Lavoro

Magna Capitana
Sportello linguistico provinciale