Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

Servizio Civile




Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

PIETRA MONTECORVINO

Scheda comune
La storia
PIETRA MONTECORVINO
Pietramontecorvino, un paese e mille angoli di fascino. Chi superasse Portalta, per accedere in quello scrigno di preziosità medievali che è il quartiere di Terra Vecchia, si troverebbe come ai confini di un mondo antico, forse senza precedenti in provincia di Foggia. Pietramontecorvino, o più semplicemente Pietra come un pò tutti chiamano questo paese di tremila abitanti, posto su un dosso delle colline subappenniniche, vanta indubbiamente un bel trascorso storico e la sua ricchezza è costituita oggi proprio dal suo legame col passato. Vie, palazzi, chiese, torri, archi sono un tutt'uno e lasciano il visitatore col fiato sospeso. Da vedere i resti del grande castello con la grande torre quadrata di probabile origine normanna, che domina sulla parte più antica del borgo: la "Terra Vecchia". La Chiesa Madre, dedicata a Santa Maria Assunta, è di origine medievale e, assieme al Palazzo Ducale e al tetro Torrione, costituisce un originale blocco monumentale di grande interesse e suggestione. Il fascino di Pietra infine, è accresciuto dal suo stesso territorio: un'area boschiva di ben 1800 ettari ed una serie di torrenti e piccoli corsi d'acqua, che creano le condizioni ideali per tranquille e distensive passeggiate. Particolarmente suggestiva risulterebbe un'escursione alla "Pila del Ladro", una zona boschiva pianeggiante in cui si verificano fenomeni di impaludamento temporaneo.

Sito web comune - vai
 

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

SUA - Stazione Unica Appaltente

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Arcadio

Offerte Lavoro

Magna Capitana
Sportello linguistico provinciale