Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

capitanata in musica

Servizio Civile

Daunia da favola

Festival

Politiche sociali

Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

Roxana

CASTELNUOVO DELLA DAUNIA

Scheda comune
La storia
AccadiaCASTELNUOVO DELLA DAUNIA
Ubicato a metà strada fra Pietramontecorvino e Casalnuovo Monterotaro,su un colle da cui si domina la valle del Fortore, Castelnuovo della Daunia fu fondato dalla famiglia degli Schiavoni tra il 643 e il 926. Il paese aveva originariamente il nome di Castrum Sclavorum o Castelluccio de Sclavis, nome con cui Roberto II di Loritello lo donò nel 1118 al Vescovo di Bovino. Solo nel 1440, con Paolo di Sangro assunse il nome attuale e divenne marchesato. Da vedere, in paese, l'antica Chiesa Parrocchiale intitolata a Maria SS. della Murgia. Eretta nel 1199,la chiesa conserva tra l'altro, un ciborio in pietra del 1532, un coro ligneo del 1700, ed un organo del XVII secolo. Notevoli pure il Convento dei frati minori, eretto nel 1597 - che conserva tele attribuite a Benedetto Brunetti -, la chiesa di San Nicola, eretta dalla comunità greca, e la Chiesa dell'Incoronata, dove si trova una statua lignea della Madonna (sec. XVIII) attribuita allo scultore Di Zinno.

Sito web comune - vai
 

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

Agricoltura Dauna

SUA - Stazione Unica Appaltente

Forum Agricoltura

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Concorso lirico Umberto Giordano

Arcadio

Formazione

Offerte Lavoro

Girolio

Capitanata 2020

Ambiente

Magna Capitana

Reciproca

Università terza età

Sportello linguistico provinciale