Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

Servizio Civile




Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

Tribunale Lucera, Mongiello (Pdl): battaglia per dignità Capitanata

06.09.2012

"La soppressione del Tribunale di Lucera merita il massimo dell'attenzione e dell'impegno istituzionali. Da questo punto di vista è particolarmente importante che la conferenza dei capigruppo di Palazzo Dogana abbia deciso alla unanimità di dedicare una seduta monotematica straordinaria a questo tema, accogliendo la proposta formulata dal Popolo della libertà". Così Paolo Mongiello, presidente del gruppo consiliare del Pdl in Consiglio provinciale, annuncia la decisione della conferenza dei capigruppo dell'Ente di Palazzo Dogana di tenere, nella giornata di sabato 8 settembre, una riunione monotematica e straordinaria del Consiglio provinciale dedicata alla decisione del governo nazionale di sopprimere il Tribunale di Lucera. "Oltre gli schemi e le appartenenze partitiche la battaglia per il mantenimento in vita del Tribunale di Lucera ha assunto i connotati di una vera e propria battaglia per la dignità del territorio di Capitanata - afferma Mongiello - Non soltanto per il merito della questione, giacchè il Tribunale di Lucera risulta essere in possesso di tutti i requisiti indicati dal Ministero per evitare la soppressione; ma anche, e soprattutto, per le modalità con le quali l'esecutivo nazionale ha assunto la sua decisione". "Si tratta di modalità arroganti, che hanno ignorato il parere di contrarietà espresso in maniera unanime dalle Commissioni Giustizia di Camera e Senato e che hanno visto completamente evitato il confronto con le rappresentanze istituzionali del territorio - evidenzia il capogruppo del Pdl -. Modalità rese tanto più gravi da quanto accaduto ieri a Roma, in occasione della manifestazione di protesta organizzata dai sindaci del comprensorio di Lucera davanti alla sede del Ministero di Grazia e Giustizia. Si tratta di un comportamento che stigmatizziamo in modo fermo e deciso. Rispetto al quale il Consiglio provinciale di domani servirà a mettere a punto una strategia comune per opporsi ad una decisione che consideriamo sbagliata nel merito e nel metodo".

Indietro

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

SUA - Stazione Unica Appaltente

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Arcadio

Offerte Lavoro

Magna Capitana
Sportello linguistico provinciale