Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

Servizio Civile




Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

La Commissione Agricoltura discute di Formazione professione in Agricoltura con le associazioni di categoria e l’assessore Lallo

27.10.2011

“Crediamo che la formazione professionale sia un elemento importante per lo sviluppo dell’agricoltura nella nostra Provincia. Per questo l’VIII Commissione provinciale ha voluto questo incontro con le associazioni sindacali e l’assessorato alla Formazione”. Nicola Sgarra (Pd), vicepresidente della Commissione Agricoltura della Provincia di Foggia, apre con queste parole la riunione svoltasi lunedì 24 ottobre nella sala del Consiglio di Palazzo Dogana. Alla presenza dell’assessore Leonardo Lallo e dei rappresentanti delle associazioni agricole (Flai Cgil, Uil, Confagricoltura, Copagri, Fai Cisl, Coldiretti) si è discusso di formazione professionale nel settore agricolo, cercando di tracciare le basi per una programmazione formativa dell’Ente che ascolti e risponda alle reali esigenze del territorio.
“L’agricoltura, asse trainante della nostra economia,” ha spiegato il consigliere Francesco Demonte (Pdl), componente della commissione, “sta subendo negli ultimi anni grandi trasformazioni. C’è sempre più bisogno di operai specializzati che non solo sappiano sottendere ai processi di produzione ma che sappiano anche occuparsi dei processi di trasformazione e utilizzare macchinari sofisticati e all’avanguardia”. Nel corso della riunione, a cui ha partecipato anche la IX Commissione Personale-Lavoro e Formazione Professionale, è emersa la quasi totale mancanza sul territorio di figure specializzate, come quelle dei potatori, degli innalzatori di vigne, degli innestatori o dei cucitori di reti da pesca. “Sono tutte figure necessarie alla crescita del settore, ed in questi tempi di crisi occupazionale, abbiamo il dovere di porre i nostri giovani nella condizione di poter svolgere queste mansioni” ha sottolineato Sgarra, “Quella di una formazione professionale mirata è un’esigenze sentita da tutti, dalle aziende, dalle associazioni di categoria e ancor di più dai giovani stessi”.
Anche le associazioni sindacali presenti hanno evidenziato che la carenza di personale specializzato è una lacuna da colmare e si sono mostrati particolarmente favorevoli a intavolare una discussione che porti concrete proposte per la crescita professionale del settore agricolo e che offra ai giovani una seria opportunità di lavoro.
L’assessore Lallo, nel concludere la seduta, ha ribadito: “Abbiamo appena cominciato la programmazione formativa 2012; la volontà dell’Ente è quella di collegare le politiche della formazione ai reali fabbisogni del mercato del lavoro e prima tra tutti c’è il mondo dell’agricoltura”.
Alla seduta, che è stata aggiornata al 2 novembre 2011, hanno preso parte i consiglieri Michele Bonfitto (Udcap), Sergio Clemente (Pd), Massimo Colia (Idv), Pasquale Dotoli (Pdl), Aniello Masciulli (Pdl), Giuseppe Moscarella (Pdl), Rino Pezzano (Pd), Antonio Prencipe (Pd).

Indietro

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

SUA - Stazione Unica Appaltente

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Arcadio

Offerte Lavoro

Magna Capitana
Sportello linguistico provinciale