Bandi e concorsi in evidenza

torna al menù veloce

Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

Servizio Civile




Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

LESINA

Scheda comune
La storia
LesinaLESINA
Situata su una piccola penisola, sulla sponda meridionale dell'omonimo lago, presenta a poca distanza la cosiddetta "isola", una vasta lingua di natura pressoché incontaminata, caratterizzata da boschi e dune, che divide il lago dal mare. Tutta la parte orientale del lago è stata sottoposta a regime di "Riserva Naturale di Ripopolamento Animale" divenendo di fatto un'oasi di protezione faunistica. Le origini del centro lagunare risalirebbero al sec. VI, quando vi sarebbe approdato un gruppo di pescatori proveniente dalla Dalmazia, sul fronte opposto del mare Adriatico. Nel suo territorio sono state rinvenute testimonianze di epoca romana, mentre dal 1254 fino al '500 è stata un importante centro di predicazione religiosa perché sede vescovile. Da vedere l'ex Palazzo Vescovile, mentre a una decina di chilometri dal paese sorge l'Abbazia di S. Maria di Ripalta nei pressi del fiume Fortore. In prossimità di uno dei canali che sbocca al mare - in località Marina di Lesina - sono invece visibili le cosiddette "Pietre nere", rocce vulcaniche risalenti al periodo del Triassico. L'area situata più a nord del paese, Marina di Lesina, da anni si è ampliata, tanto da essere ripetutamente premiata tra le località balneari italiane per purezza dell'acqua.

Sito web comune - vai
 

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

ACF

Mobilità & Disabili

SUA - Stazione Unica Appaltente

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Arcadio

Offerte Lavoro

Magna Capitana
Sportello linguistico provinciale