Numeri utili e contatti

torna al menù veloce

Portale Sintesi

capitanata in musica

Servizio Civile

Daunia da favola

Festival

Politiche sociali

Territorio

Sportello Telematico Unificato

Oda teatro

Europa amica

Roxana

Al via i laboratori interculturali del progetto “Amleto e i figli dell'immigrazione”

data: 24.04.2012

ora: 10:56:00

Al via i laboratori interculturali del progetto “Amleto e i figli dell'immigrazione”. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Foggia e finanziata dal Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell’Interno per complessivi 157mila 860 euro, a valere sull'annualità 2010 del Fondo europeo per l'integrazione. Il progetto mira all’integrazione e all’inclusione socio-culturale dei bambini migranti iscritti nelle scuole medie e superiori della Capitanata. Dopo gli incontri di formazione riservati ai docenti che saranno chiamati a svolgere il ruolo di conduttori dei laboratori, il progetto passa alla seconda fase, quella che punta a facilitare l’incontro e la conoscenza tra gli alunni italiani ed i ragazzi nati da genitori stranieri che risiedono nel nostro territorio.
“Il progetto si propone di realizzare dei laboratori in cui si svolgeranno programmi ed attività di inserimento rivolti principalmente agli studenti delle classi medie e superiori. – spiega l'assessore provinciale alle Politiche sociali, Antonio Montanino - Attraverso il metodo autobiografico applicato all’intercultura, infatti, gli alunni italiani e stranieri delle scuole coinvolte racconteranno le loro storie, i propri vissuti, le loro esperienze avviando uno scambio reciproco che mira a sviluppare processi di integrazione, di interazione e di dialogo interculturale. Elementi importanti da coltivare ormai fin dalla giovane età considerato che la nostra società è e sarà sempre più multietnica e che le nuove generazioni saranno chiamate a costruire un una società in cui il rispetto dell'altro sarà valore imprescindibile”.
Dieci i laboratori che saranno attivati presso le scuole che hanno aderito all’iniziativa e 150 gli alunni – stranieri ed italiani - che parteciperanno ai gruppi specifici. Gli istituti scolastici in cui si avvieranno i percorsi di “Amleto e i figli dell'immigrazione” sono: ITES Fraccacreta di San Severo (capofila e partner del progetto); S.M.S. "F. Petrarca" di San Severo; I.S.I.S.S. "Federico II" di Apricena; I.T.C. "D. Alighieri" di Cerignola; I.S.C. "Papa Giovanni Paolo I" di Stornara; ITIS “A. Righi” di Cerignola.
Sono partner del progetto “Amleto e i figli dell'immigrazione”, di cui la Provincia di Foggia è Ente capofila, la Cooperativa sociale “Iris” e l'ITES Fraccacreta San Severo.







autore: Antonello Abbattista

Indietro

torna al menù veloce

Newsletter

Newsletter




torna al menù veloce
webtv diretta video archivio delle sedute del consiglio provinciale

Agricoltura Dauna

SUA - Stazione Unica Appaltente

Forum Agricoltura

Verifica Impianti Termici

Scuola di Protezione Civile

Ufficio Europa

Focus Europe

Patto dei Sindaci

Linea Amica

Audio Video

Concorso lirico Umberto Giordano

Arcadio

Formazione

Offerte Lavoro

Girolio

Capitanata 2020

Ambiente

Magna Capitana

Reciproca

Marcone

Università terza età

Sportello linguistico provinciale